Archivio dell'autore: olivecrona

LEPRIGNANO (OGGI CAPENA): A PROPOSITO DI MULINI. QUESTIONI SULL’ORIGINE DELLA “MOLA SARACENA”

Di un mulino ubicato nel territorio del castello di Scorano (castello disabitato e diruto fin dal principio del ‘400) e del quale si servivano i residenti nel castello di Leprignano è ripetuta menzione in atti risalenti al XV secolo. Il … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

LEPRIGNANO (OGGI CAPENA): DAL “CASTRUM” ALLA “COMMUNITAS”. DUE ANNIVERSARI

Mentre la prima menzione del castello di Leprignano è contenuta nel noto “privilegium” gregoriano risalente all’XI secolo, ove si legge di un “Castrum Lepronianum”, risale esattamente a sei secoli fa la prima menzione di una “Communitas” con riferimento a Leprignano: … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

LEPRIGNANO (OGGI CAPENA): UNA COMPRAVENDITA PAGLIUCA-ALESSANDRINI DEL 1879 NELLA QUALE COMPARE IL TOPONIMO URBANO “VIA SAN LUCA”

Con atto rogato da un notaio castelnovese il 14 settembre 1879 Francesco Pagliuca fu Sante, in nome proprio e dei nipoti Andrea e Luigi, Vincenzo Pagliuca fu Sante e Sante Pagliuca fu Giacomo, campagnoli e proprietari, nati e domiciliati in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

UNA VOCE DI ENTRATA NEL BILANCIO DEL COMUNE DI LEPRIGNANO (OGGI CAPENA): L’AFFITTO DEL MACELLO

Con atto datato 17 marzo 1617 e finito nell’Archivio Notarile Mandamentale di Ronciglione, i tre massari di Leprignano (cioè la “Giunta Comunale” dell’epoca, mentre un Sindaco allora non esisteva, essendo questa figura monocratica stata introdotta solo nel XIX secolo sull’esempio … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

LEPRIGNANO (OGGI CAPENA): UNA VIGNA ALLE FOSSE

Con atto rogato da un notaio castelnovese il 9 novembre 1881 Domenica Antimi del fu Giacomo, vedova di Pietro Salvesi, donna di casa e proprietaria, nata e domiciliata a Leprignano, vende ad Anselmo Venezia del fu Savino, proprietario e muratore, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

LEPRIGNANO (OGGI CAPENA): UN GRANAIO IN PORTA NUOVA E UN  TERRENO AL LAGO

Con atto rogato da un notaio castelnovese il 26 maggio 1881 Giuseppe Bizzarri del fu Luca, proprietario, nato e domiciliato a Leprignano, vende ad Anselmo Venezia un vano terreno utilizzabile come granaio, senza porta esterna (sic) e con finestra sporgente … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

LA FORMAZIONE DEL TERRITORIO COMUNALE DI CAPENA

La circoscrizione amministrativa territoriale del Comune di Capena è ben più estesa del territorio originario del “castrum Lepriniani”, al quale furono, nel corso del tempo, aggregati parte dei territori di castelli contigui abbandonati e andati “diruti” in epoca tardomedievale, nonché … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

LA FORMAZIONE DEI TRE “LAGHI” DEL 1856, 1895 E 1930 A LEPRIGNANO NEI RESOCONTI CITATI O TRAMANDATI IN “CAPENA DOVIZIOSA” DI VINCENZO CONTI, FIGLIO DEL SEGRETARIO COMUNALE DI ALLORA (1933, PAGG. 25-29)

Il primo dei tre predetti  “laghi” apparve (cfr. pagg. 27-28, paragrafo intitolato “IL LAGO PUZZO”) “improvvisamente il 28 ottobre 1856, di forma ovale e di piccolissima estensione. G. Ponzi (“Sulla eruzione solforosa avvenuta nei giorni 28, 29, 30 ottobre sotto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

LA LIBERTA’ DI SCELTA MATRIMONIALE A LEPRIGNANO NEL XVII SECOLO

Il 20 aprile 1617, dinanzi a un notaio che esercitava nel castello di Leprignano, si presentano, per stipulare un “istrumento dotale”, i Signori Alberino Pezza e Lorenzo Capecchia, nella loro qualifica di tutori testamentari (ossia nominati con disposizione contenuta in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

IL PERFEZIONAMENTO DI UN ATTO DI COMPRAVENDITA RELATIVO AD UNA CANTINA IN VIA DI PORTANUOVA O CONTRADA PORTANUOVA A LEPRIGNANO (OGGI CAPENA)

Con atto rogato il 26 gennaio 1875 da un notaio castelnovese, Elisabetta Bizzarri del fu Luca, coniugata con Oreste Graziosi, donna di famiglia e proprietaria, domiciliata in Leprignano, presta il proprio consenso affinché si perfezioni la vendita stipulata in data … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento