PROSOPOGRAFIA DELLE CARICHE MUNICIPALI A LEPRIGNANO (OGGI CAPENA) TRA IL 1871 E IL 1890 SULLA BASE DEI DATI RICAVABILI DAGLI ATTI DI STATO CIVILE DIGITALIZZATI

I registri di stato civile relativi ai matrimoni, celebrati dall’Ufficiale di Stato Civile che era il Sindaco o un suo delegato (che poteva essere un Assessore o anche una figura dell’apparato burocratico come il Segretario Comunale), consentono di ricostruire (lo stesso potrebbe farsi con i registri degli atti di nascita e degli atti di morte, che sono tuttavia assai più numerosi dei matrimoni e quindi di più lunga consultazione) una sequenza sufficientemente dettagliata delle persone che nel corso del tempo ricoprirono l’ufficio di Sindaco o di Assessore nella Giunta Comunale di Leprignano.

Il primo Sindaco di Leprignano dopo l’Unità d’Italia, a partire dal 1871, fu LUIGI LAUDI, che celebrò i matrimoni civili tra il 18 luglio 1872 (data in cui fu celebrato il primo matrimonio civile di Leprignano) e il 6 novembre 1873. In questo periodo, celebrò come Assessore facente funzione di Ufficiale dello Stato Civile il 2 ottobre 1873 FRANCESCO MAROTTI (allora proprietario del “Palazzo dei Raggi”).  Tra il 30 novembre 1873 e il 22 febbraio 1874 celebra matrimoni civili il Regio Commissario Straordinario o Regio Delegato Straordinario DOMENICO DELLA CAMERA. Il 4 giugno e il 7 giugno 1874 abbiamo matrimoni civili celebrati dal Dottor AGOSTINO BARBETTI nella qualità di primo Assessore facente funzioni da Sindaco. Dal 23 gennaio 1875 all’8 luglio dello stesso anno celebra VINCENZO GUALTIERI come Sindaco. Tra il 5 agosto 1875 e il 24 maggio 1876 i matrimoni civili sono celebrati da PIETRO ROSSI come Consigliere comunale delegato dal Sindaco. Il 19 e il 26 ottobre 1876 celebra SERAFINO COLA primo Assessore facente funzioni di Sindaco, il 24 dicembre 1876  e il 25 gennaio 1877 il Dottor AGOSTINO BARBETTI come primo Assessore facente funzioni da Sindaco, l’11 gennaio, il 4 febbraio e il 10 marzo 1877 l’Avv. VINCENZO MAROTTI (figlio del sopra nominato FRANCESCO MAROTTI) come Assessore facente funzioni da Sindaco, il 26 maggio, il 23 giugno e il 29 ottobre 1877 FRANCESCO LAUDI come Sindaco, carica nella quale celebrò matrimoni civili fino al 13 marzo 1880 (il 27 aprile 1878 è sostituito dal Dott. AGOSTINO BARBETTI).  Tra il 29 marzo 1880 e il 23 gennaio 1881 celebra VINCENZO GUALTIERI come Sindaco, il 27 aprile e il 26 maggio 1881 AGOSTINO BARBETTI come Assessore anziano facente funzioni di Sindaco, il 24 giugno 1881 CIPRIANO ROSSI come Assessore supplente facente funzioni di Sindaco, il 24 luglio 1881 DOMENICO BARBETTI (padre di Vincenzo e di Porfirio Barbetti) come Assessore supplente per “la dimissione” (così nel testo dell’atto) del Sindaco e del primo Assessore e per malattia del secondo Assessore, il 19 settembre 1881 di nuovo AGOSTINO BARBETTI come facente funzioni di Sindaco. Dal 1° gennaio 1882 al 25 marzo 1883 celebra FRANCESCO BENIGNI come Assessore anziano facente funzioni di Sindaco, il 31 marzo e il 2 aprile 1883 PAOLO SEBASTIANI come Assessore in assenza del facente funzione di Sindaco, il 19 aprile e il 21 dello stesso mese torna a celebrare FRANCESCO BENIGNI come facente funzione di Sindaco, il 28 aprile 1883 celebra PAOLO SEBASTIANI come Assessore per impedimento del Sindaco facente funzione a causa di parentela , dal 12 agosto 1883 al 4 settembre 1884 torna a celebrare FRANCESCO BENIGNI, fatta eccezione per il 25 settembre 1883 e il 19 ottobre 1883, quando celebra PAOLO SEBASTIANI come Assessore anziano in assenza del Sindaco. Dal 14 febbraio 1885 all’11 luglio 1885 celebra VINCENZO GUALTIERI celebra come Assessore anziano facente funzioni di Sindaco in assenza del titolare, dal 17 ottobre 1885 all’11 aprile 1886 LUCA SINIBALDI (il padre del Sindaco di Capena negli anni ’50 del ‘900 Filiberto Sinibaldi, 1881-1976), dal 6 marzo al 31 agosto 1887 di nuovo DOMENICO BARBETTI come Primo Assessore facente le veci del Sindaco, il 17 novembre e il 26 dicembre 1887 LORENZO COZZARDI come Assessore facente le veci di Sindaco.  Dal 15 marzo 1888 al 19 ottobre 1889 celebra come Sindaco DOMENICO BARBETTI, dal 7 novembre 1889 al 9 gennaio 1890 GIUSEPPE BARBETTI (figlio di Agostino) come facente funzione di Sindaco, dal 13 marzo 1890 celebra come Sindaco GIUSEPPE BARBETTI, sostituito il 28 aprile di quell’anno LORENZO COZZARDI e il 19 maggio dello stesso anno da VINCENZO GUALTIERI.

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...