CAPENA: UNA VIGNA ALLA CONCA

Con atto rogato l’11 gennaio 1727 da un notaio morlupese, Paolo Antonio Laura del fu Serafino vende per sei scudi a Marco Barbetti metà di un quartuccio circa di vigna sita nel territorio di Leprignano in vocabolo “La Conca”, confinante “superius” con i beni dell’acquirente, “ab uno latere” con i beni degli eredi del fu Luzio Silvi e “a pede” con i beni del venditore.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in VIGNE ALLA CONCA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...